Ray Breslin (Sylvester Stallone) - una delle principali autorità mondiali nel campo della sicurezza delle strutture carcerarie - decide di accettare un ultimo incarico: evadere dall'ultra-segreto e tecnologico penitenziario di ultimissima generazione, “The Tomb”. Ingannato ed ingiustamente imprigionato, Breslin si trova così a dover coinvolgere un altro detenuto, Emil Rottmayer (Arnold Schwarzenegger), per mettere in atto un audace piano di fuga, ai limiti dell'inverosimile, per evadere dal più sicuro ed inespugnabile carcere mai concepito e costruito dall'uomo.