Roma, (askanews) - "Misteriosamente" è il nuovo album di Enzo Gragnaniello, a quattro anni di distanza dal suo lavoro precedente "Radice". Dodici brani firmati, prodotti e arrangiati dal cantautore, tre volte vincitore della "Targa tenco", in cui spiccano "Misteriosamente" cantato in duetto con Raiz degli Almamegretta e "Quale futuro vuoi", interpretato con Nino Buonocore."Il disco vuole arrivare al cuore. Non vuole passare per quelle parti razionali, vuole parlare direttamente, usando un linguaggio semplice".Sono canzoni d'amore e di rabbia, dove la chitarra è compagna e strumento: "E' un viaggio nelle passioni, nei sentimenti, nelle profondità, anche nei rancori che poi vengono dissolti dalla presa di coscienza".Nel disco, Enzo Gragnaniello rappresenta il cuore pulsante di Napoli, i suoi sapori e i suoi colori: "Cerco di essere una parte di Napoli, un frammento della mia città".