Roma, (askanews) - Sul red carpet della Berlinale Emma Thompson e Brendan Gleeson, rispettivamente Anna e Otto Quangel, i due coniugi che, dopo avere appreso della morte del figlio in guerra, decisono di opporre resistenza a Hitler scrivendo cartoline a tutti i tedeschi. Sono loro i protagonisti di "Alone in Berlin", pellicola ispirata al romanzo dello scrittore tedesco Hans Fallada.Nel cast anche l'attore tedesco Daniel Bruehl e il regista svizzero Vincent Perez.L'attore irlandese Gleeson, spiega:"E' un onore venire qui, è un libro molto importante ed è un soggetto molto importante. Spero davvero che il pubblico berlinese lo apprezzi".(immagini Afp)