Roma, (askanews) - "A settembre mi era già arrivata la proposta di Maria, ma io le avevo detto: 'Stavolta non se ne parla'. Poi ho saputo chi sarebbe stato l'altro coach, e ho ricevuto simpatiche pressioni da parte sua per essere presente al suo fianco. E' un artista che stimo da morire, un artista immensa. Quindi ho scelto di accettare: mi potrò confrontare con questo grande artista che stimo tantissimo e vivere l'aspetto più musicale di quel talent e imparare molto. Sarà quello il mio prossimo impegno". L'annuncio di Emma Marrone, al termine del Festival di Sanremo.