Roma, (askanews) - Sono scene a cui ha assistito in prima persona quelle che si vedono in "Arriverà l'amore", il video del nuovo singolo di Emma, già in rotazione radiofonica, balzato in vetta alla classifica dei brani più acquistati su iTunes. E' stata la stessa Emma a pensare e a scriverne il soggetto, in cui si vede la cantante spettatrice di un caso di violenza su una donna, che di fronte agli occhi innocenti del figlio viene maltrattata dal marito. C'è poi una storia di omofobia verso una coppia di ragazzi che vogliono abbracciarsi in pubblico: episodi in cui si è casualmente imbattuta e di fronte a cui non si può restare indifferenti.Il brano è una ballad energica che esprime positività e vuole lanciare un messaggio: bisogna saper amare noi stessi anche con le nostre ferite, che ci rendono unici, speciali, più belli. E in una scena si vedono due Emma, una che canta questo messaggio all'altra, che è se stessa.Il video è accompagnato da un messaggio sui social network: "L'amore - dice Emma - ha tante forme e tante vite, muore e si rigenera più forte di prima, l'amore dovrebbe venire prima di ogni cosa. L'amore arriva nelle nostre vite. Guarisce, non ferisce, non deride e non uccide. Io canto questo amore perché ci credo".Il brano anticipa l'uscita del suo quinto album di inediti a oltre due anni dal triplo platino "Schiena".