Roma, (askanews) - Tornano Beca, Ciccia Amy, Chloe e le altre Barden Bellas, nella commedia musicale che tre anni fa ha sbancato negli Stati Uniti. Dal 28 maggio arriva nelle sale italiane "Pitch Perfect 2", sequel del film uscito da noi come "Voices" e questa volta diretto da Elizabeth Banks già interprete e produttrice del primo film. Attrice di cinema, è la Effie di "Hunger Games" e di tante serie tv come "30 Rock" e "Modern Family", Banks, 41 anni, è venuta a Roma per il film che segna il suo debutto alla regia."Fare la regista è stato sempre un sogno che speravo di realizzare. Ho prodotto il primo film e sono stata molto coinvolta dal progetto, quindi mi è venuto quasi naturale passare alla regia di questo secondo. Se ci sono riuscita, forse vuol dire che posso farne altri".Nel sequel, il gruppo di cantanti a cappella capitanate da Anna Kendrick dopo essersi affermato in patria si lancia in una competizione mondiale in cui nessun gruppo americano ha mai vinto. La regista si è detta orgogliosa del cast, lo stesso del primo film."Abbiamo voluto mettere insieme un mix meraviglioso, persone così differenti tra loro a livello estetico e caratteriale per creare una chimica speciale, le ragazze hanno solo una cosa in comune: l'amore per il canto".Sul divertente personaggio di Ciccia Amy, interpretata da Rebel Wilson, che vive una rivincita, ha detto di aver voluto mandare un messaggio:"Alle giovani ragazze volevo dire: non importa quale sia il loro aspetto o la loro taglia, tutte possono trovare l'amore".Tra poco Elizabeth Banks tornerà al cinema nell'ultimo capitolo della saga Hunger Games, "Il canto della rivolta - Parte 2"."Amo Effie, è uno dei miei personaggi preferiti da interpretare, mi mancherà davvero tanto. porteremo l'ultimo film della saga in giro per il mondo a novembre".