Roma, (askanews) - Cammina lentamente aiutandosi con il bastone, ma quando è sul palcoscenico è tutta un'altra storia. Nei suoi movimenti c'è ancora la grazia e l'eleganza di un tempo. Una ballerina un po' attempata si direbbe, ma sembra incredibile che Eileen Kramer abbia 100 anni. Di sicuro Eileen è la danzatrice e coreografa più anziana d'Australia, ma probabilmente di tutto il mondo. Gli anni che passano non la spaventano, alla sua età continua a ballare a Sydney e a apparire in video musicali."Ho 100 anni, ma non mi importa - dice - non posso avere 35 anni per tutta la vita.Quando si invecchia dal mio punto di vista ecco cosa cambia, ci si concentra più sull'espressività che sulla fisicità".Kramer non ha iniziato a danzare giovanissima, poco più che ventenne, e ha imparato la sua tecnica alla Bodenwieser, la più prestigiosa compagnia di danza moderna australiana. Danzare, dice, continua a farla star bene. Alcuni esercizi della danza classica come i pliés, la aiutano a mantenere l'elasticità, spiega, il suo problema principale è l'equilibrio, perché ormai vede solo con un occhio. Nella sua lunga carriera ha viaggiato per il mondo, ha danzato ovunque e vissuto diversi anni all'estero, solo da poco è tornata in Australia."Una volta mentre ballavo a guardarmi c'erano Louis Armstrong e il suo gruppo - racconta - io ero da sola, provavo, stavo facendo il twist e non ci riuscivo e Armstrong me lo ha insegnato".