Baudo, Greg e Lillo, Angiolini, tra Dublino, Sicilia e tanta famiglia