Milano, (askanews) - Era più di un produttore, per tutti era il "quinto Beatle". E' morto a Londra Sir George Henry Martin, aveva 90 anni. La notizia è stata data su Twitter da Ringo Starr: "Dio benedica George Martin, che riposi in pace, con amore a Judy e alla sua famiglia, Ringo and Barbara".Martin aveva contribuito a far raggiungere ai Beatles il successo globale, in qualità di capo della casa discografica Parlophone, dopo aver sentito il loro demo tape nel 1962. Si è guadagnato il soprannome di "quinto Beatle", proprio per il suo ruolo di produttore della maggior parte delle registrazioni dei Beatles, ma anche per aver suonato pezzi strumentali in alcuni dei loro brani.In 50 anni di carriera, sir George ha prodotto anche altri artisti come Gerry and the Pacemakers, Shirley Bassey e Cilla Black, collezionando ben 700 dischi di successo.