Ambientato in una remota cittadina sulla spettacolare e frastagliata costa dell'Australia negli anni '70, Drift racconta la storia di due fratelli e la forza delle loro idee che hanno dato vita alla moderna industria del surf. Andy e il ribelle fratello Jimmy, prodigio della tavola, con la madre sarta Kat lanciano la moda delle mute su misura e di nuove tavole da surf più corte. Accolto con curiosità e favore tra i surfisti locali, il business e le idee progressiste dei fratelli entrano però in contrasto con la città conservatrice. La voglia di farcela li porterà a trasformare il surf da sport patinato per pochi nell'industria moderna che oggi conosciamo e che affascina i giovani di tutto il mondo.