Dal 25 gennaio il lavoro dell'esordiente Marco Renda