Tokyo (askanews) - Il Giappone ama Dior e la casa di moda francese ricambia scegliendo Tokyo come prima tappa del tour mondiale per presentare la prefall di Christian Dior, battezzata Esprit Dior. Nel Sumo stadium della metropoli giapponese in passerella la collezione che è un tributo alle proposte iconiche della maison, reinterpretate dal genio di Raf Simons.Un mix riuscito di contemporaneità e tradizione, con una serie di capi che mettono in luce lo stretto rapporto tra la casa di moda francese e l'impero del Sol Levante. Spazio dunque ai disegni geometrici soprattutto i quadrettoni, ma anche a abiti tinta unita e in lamé. Un ruolo fondamentale nella collezione è riservato agli accessori e in particolare agli stivali protagonisti indiscussi del prossimo inverno.(Immagini Afp)