Roma, (Askanews) - Radio 2 protagonista e testimone del festival di Roma: fino al 25 ottobre dal pullman vetrina posizionato a pochi metri dal red carpet i protagonisti dei programmi di maggiore successo di Radio2 conducono le loro trasmissioni e raccontano in diretta gli avvenimenti del festival. Serena Dandini va in onda alle 15, dal lunedì al venerdì, con "#staiserena", il programma che l'ha riportata al suo primo amore, la radio."La radio è stupenda, anche se poi facciamo il venerdì questo strano ibrido, che è metà web, un po' televisione, un po' radio.. Neanche io so bene quello che stiamo facendo. ... Però, risparmio dall'analista sicuramente, anche perché posso mettere la musica, avere tutti gli ospiti che voglio, grande libertà: è come se, dopo una televisione che passa un momento difficile, questa passata alla radio ti dà un gran respiro, che ci voleva... A me ci voleva sicuramente... Boccata d'ossigeno!".Lo spazio all'improvvisazione qui al festival di Roma è ancora maggiore: si trasmette di fronte al pubblico, mentre passano i protagonisti del cinema."Stiamo qui ed è già divertente stare 'open air', come quando vai a fare il pic-nic... Diciamo avremo gli ospiti, la musica... anche quello che passa, che succede, lo stiamo verificando, non programmiamo troppo. Poi io avrò il vantaggio di avere tutti i giorni con me Claudio Masenza, che è una vecchia conoscenza con cui ho fatto trasmissioni di cinema, e allora per per questa settimana gli ho chiesto gentilmente di farmi da paladino, perché lui ora per esempio è a pranzo con Richard Gere. Quindi ci racconterà quello che ha mangiato".