Sainte Eugenie Le Bains, (TMNews) - Mangiare sano per molti significa dire addio al piacere stesso di mangiare. In realtà cucinare in modo salutare e gustoso è possibile. E la cucina stellata di Michel Guerard ne è la prova. Questo cuoco, oggi ottantenne, è uno dei fondatori della nouvelle cousine, di cui poi ha realizzato la versione leggera: la cuisine minceur. Oggi dopo le tre stelle Michelin per il suo Le près d'Eugènie e 50 anni passati dietro i fornelli, realizza il sogno della vita: aprire una scuola dove si insegni a cucinare sano ma con gusto, anzi con piacere come dice lui stesso: "La scienza ci fornisce elementi che devono essere obbligatoriamente rispettati e noi partiamo da questi obblighi e creiamo una cucina che rispetti queste regole, queste prescrizioni senza perdere il piacere di mangiare".Metti dunque una vinagrette in cui due terzi dell'olio viene sostituito con del brodo, un risotto con cavolfiore al posto del riso o albumi montati a neve laddove servirebbe panna montata: la cucina Guerard è un insieme di astuzie e al tempo stesso di principi che limitano l'uso di alimenti troppo ricchi senza che il palato ne risenta: "C'è molta gente affetta da patologie o intolleranze che pensa di dover rinunciare al piacere del cibo. Il nostro scopo è ridare il piacere di mangiare a persone che un po' l'han perso".L'istituto di Michel Guerard a Sainte Eugenie Le Bains accoglierà chef da tutto il mondo accanto a medici esperti per creare salutari piatti gourmand.(immagini AFP)