Bogotà (askanews) - Una penna per la pace, si chiama "baligrafo" un termine che unisce le parole spagnole, "bala" e "boligrafo", rispettivamente pallottola e penna a sfera. E' stata realizzata e presenta in Colombia nell'ambito della campagna per promuovere l'accordo di pace tra il governo e le Farc, le Forze armate rivoluzionarie di Colombia."Le pallottole hanno scritto il nostro passato, l'educazione il nostro futuro" recita l'iscrizione sul bossolo diventato strumento di cultura voluto e promosso dal presidente Juan Manuel Santos che sottoporrà a referendum l'accordo.I bossoli sono stati realmente usati durante il conflitto, sono stati ripuliti dai resti di polvere da sparo e trasformati in penne. Per questo l'iniziativa assume un valore particolare.(immagini AFP)