Milano (TMNews) - Moda e cioccolato si incontrano sotto il Duomo di Milano. In occasione della Settimana della moda Domori, azienda del gruppo Illy che produce e vende cioccolato gourmet, apre un corner alla Rinascente. Il fondatore e presidente Gianluca Franzoni spiega come nasce il matrimonio d'amore tra la moda e il cacao. "Il cacao era il vero cibo di lusso dell'era moderna"Domori nasce nel 1997 con l'obiettivo di recuperare le varietà di cacao fine e fare un progetto di filiera. La scintilla per Franzoni è scoccata nel 1993 dopo un viaggio in Venezuela: dopo è rimasto tre anni in Sudamerica per lavorare le migliori qualità di cacao e trasformarle. "Nella mia mente di gourmand c'è un modello degustativo che privilegia la rotondità, la finezza degli aromi, la persistenza e la pulizia: ho modificato la filiera per ottenere questo".Nella parte orientale del Venezuela Domori coltiva il Criollo, la varietà più rara e pregiata di cacao con il quale produce, prima azienda al mondo, il 100% criollo, pura pasta di cacao senza aggiunta di lecitina, aromi e zucchero. Nonostante sia considerato un "guru" del cioccolato, Franzoni non è un divo tv, ma conosce il lavoro degli chef più popolari. "Nel mondo enogastronomico voglio conoscere le persone dopo che ho degustato i prodotti, riflesso della qualità della persona".La filosofia dell'azienda parte dalla conservazione della biodiversità, con il recupero di antiche varietà di piante per impedire l'estinzione.