Roma (TMNews) - Il parco con il "divertimento da Oscar" apre le porte il 24 luglio: Cinecittà World, il primo parco tematico in Italia dedicato al mondo del cinema, a 15 chilometri dal centro di Roma, è pronto per accogliere visitatori italiani e turisti stranieri con 20 attrazioni, 8 set cinematografici e 4 teatri per spettacoli di grande impatto. Il direttore generale Riccardo Capo illustra le attrazioni e spiega perché Cinecittà world, le cui scenografie sono state disegnate da Dante Ferretti, è diverso da tutti gli altri parchi divertimento. "Quello che colpisce il visitatore - dice Capo - è il coinvolgimento nella storia immaginaria che si gira in un set cinematografico". L'obiettivo non è quello di raccontare un film che è già stato girato, ma raccontare "un film che gireremo insieme ai nostri tanti ospiti". L'investimento iniziale ammonta a 150 milioni di euro, "quello complessivo sarà di 500 milioni". Oggi Cinecittà World impiega 500 persone dirette, e altre 500 di aziende di servizi. E le aspettative sono per un milione e mezzo di visitatori: "pensiamo sia un numero corretto per il prodotto e l'offerto che diamo", conclude Capo.