Deceduto per decadimento cuore, forse fatali i farmaci assunti