Salisburgo (askanews) - Chanel veste tirolese e torna alle origini con Karl Lagerfeld. Lo stilista a Salisburgo in Austria, ha fatto sfilare la collezione Métiers d'Art 2014-2015 Paris-Salzburg di Chanel che dal 2002 celebra la Maison attraverso i luoghi legati alla sua storia."Bisogna ricordare che per creare l'iconica giacca creata Coco Chanel, agli inizi degli anni '50, s'ispirò alla divisa degli addetti all'ascensore nell'Hotel Mittersill di Salisburgo, racconta Lagherfeld.La sfilata nell'idilliaco palazzo rococò dello Schloss Leopoldskon rapprenta la quinta essenza dell'inconfondibile stile Chanel. Si tratta di una versione moderna delle divise tipiche tirolesi, ma impreziosite da ricami, piume e pizzi che solo la maestria degli atelier specializzati di Chanel riesce a portare in scenaLa sfilata è stata anticipata dalla proiezione del cortometraggio, girato da Karl Lagerfeld stesso, che vede protagonisti Pharrell Williams e Cara Delevigne.Il direttore creativo della storica maison parigina ha immaginato una romantica storia d amore tra una cameriera e un inserviente d albergo che vengono proiettati nel passato, come in un sogno magico.(immagini AFP)