Roma, (askanews) - Un incontro con la sindaca di Roma Virginia Raggi, per discutere e trovare una soluzione al contenzioso fra il Comune e la Casa Internazionale delle Donne, storico centro del femminismo nella capitale diventato negli anni una vera e propria istituzione volontaria per la promozione sociale e culturale declinata al femminile. A chiederlo è la presidente della Casa delle Donne, Francesca Koch, a margine di una conferenza stampa tenutasi al Senato a cui hanno partecipato la senatrice di Liberi e Uguali Loredana de Petris e il deputato e consigliere comunale di Liberi e Uguali Stefano Fassina.

"Che ci incontri: noi glielo abbiamo chiesto più volte, le abbiamo detto 'vieni è anche casa tua' perché la Casa della Donne ovviamente è anche la casa della sindaca, noi vorremmo avere un cenno di risposta da parte della sindaca che naturalmente coincide con un'assunzione di responsabilità: vuol dire battere un colpo e dire io ci sono e sono la sindaca".