Roma, 1 giu. (askanews) - Sarà "Natale in Casa Cupiello" di Eduardo de Filippo con Luigi de Filippo come attore e regista, per la prima volta, dopo lo zio Eduardo, ad aprire la prossima stagione teatrale del Teatro Parioli di Roma.

L'attore, figlio di Peppino, a cui il teatro è anche intitolato, a margine della conferenza stampa di presentazione della rassegna ha sottolineato: "Sempre nel nome del buon teatro, di quello che riesce a dare al pubblico delle belle emozioni invitarlo a venire al teatro Parioli".

La commedia che vede protagonista Luca Cupiello andrà in scena dal 27 ottobre al 27 novembre. E poi ci sarà anche altro: "Innanzitutto la scelta dei testi che abbiamo fatto quest'anno è molto invitante, molto interessante, ci sarà 'Natale in casa Cupiello' di Edoardo, 'Miseria e Nobiltà' di Scarpetta, 'Gran Cafè Chantant' di Raffaele Viviani, tanti altri attori anche non napoletani, molto bravi, che presentano commedie divertenti e interessanti".

Dal 16 al 26 febbraio 2017, sul palco del teatro Parioli "Colette, una donna straordinaria", di e con Catherine Spaak: "Una donna che non è stata soltanto una grandissima scrittrice francese, ma anche un mimo, un'attrice, una danzatrice, una critica musicale, una critica teatrale, una che ha avuto una vita privata molto movimentata".