Napoli, (askanews) - Caravaggio, diventa un fumetto grazie all'incredibile matita di Milo Manara che a Comicon 2015 di Napoli ha lanciato il suo nuovo lavoro "Caravaggio - La tavolozza e la spada", edito da Panini Comics e ispirato appunto alla vita del maestro della luce. La grandiosa biografia del Caravaggio, rivolta sia agli appassionati del fumetto d autore che ai cultori della storia dell arte racconta l arte e le opere, ma anche le donne, la passione e gli eccessi di MichelangeloMerisi con grande risorse storiche. Il fumettista sta già lavorando al secondo volume."Ovviamente ci saranno molti disegni di Napoli nel secondo volume, che sto facendo adesso. Perchè il primo è quello che riguarda la sua vita a Roma il secondo riguarda la sua vita a Napoli, Malta, la Sicilia e poi ancora Napoli fino all'ultimo viaggio verso Roma".Sempre schivo, ma ironico Milo Manara, uno degli autori più italiani più importanti al mondo e vera icona di riferimento del fumetto è stato chiamato a dirigere la giuria di Comicon."Quest'anno ho avuto ho avuto la disgrazia di essere nominato presidente della Giuria, ho cercato di rifiutare allora mi hanno chiamato "Magister" invece che presidente e alla mia età "Magister" è un titolo che bisogna sopportare".