Cannes (TMNews) - Un padre impreparato e incapace di cogliere l'omosessualità del figlio appena adolescente. Il difficile tema del film 'Più buio di mezzanotte', dell'italiano Sebastiano Riso, in gara per la sezione Semaine de la Critique, spiegato da Vincenzo Amato, uno dei protagonisti della pellicola.