Cannes (TMNews) - La mania dei selfie, ovvero degli autoscatti fatti per lo più col telefonino, ha contagiato tutti anche anche il festival del cinema di Cannes, in Francia. Sul red carpet della Croisette turisti, cinefili e anche artisti non hanno perso l'occasione di auto-immortalarsi, accanto ad amici, colleghi e fidanzati, per congelare l'attimo del loro passaggio sul tappeto rosso più glamour del momento.Quella dei selfie è una moda che ha preso piede in poco tempo, allargandosi a macchia d'olio con il diffondersi di smartphone, tablet e videocamere GoPro e soprattutto di social network dedicati come Instagram o i classici Facebook e Twitter dove postare le foto.C'è addirittura chi è riuscito a farsi un selfie dopo essere sopravvissuto a un incidente aereo. Ne sono rimasti conquistati, poi, anche molti Vip tra cui lo stesso presidente americano Barack Obama che spesso non disdegna di posare per un autoscatto accanto ai suoi elettori o star sexy come Belen Rodriguez o le star degli Oscar il cui superselfie è stato il più ritwittato di sempre.In ogni parte del mondo, in ogni momento, insomma, c'è un'occasione per auto-ritrasi immortalando ciò che accade sullo sfondo per sentirsi protagonisti o quanto meno un po' parte della storia e poter dire: io c'ero.(Immagini Afp)