Cannes (TMNews) - La Dreamworks Animation festeggia venti anni. Due decenni di successi di pubblico con capolavori del genere come "Shrek", "Madagascar" e "Kung Fu Panda" che hanno fatto divertire grandi e piccini. Si festeggia anche a Cannes dove per tradizione la casa cinematografica fondata da Steven Spielberg, Jeffrey Katzenberg e David Geffen, ha lanciato le sue pellicole: questa volta è stato presentato in anteprima mondiale "Dragon Trainer 2", il sequel del racconto ambientato in un immaginario villaggio di vichinghi."Da attrice sono abituata a usare molto il corpo e i muscoli del viso. Per questo è stato molto interessante trovarmi ad avere a che fare solo con l'uso della voce", ha detto Kate Blanchett, che ha prestato la sua voce al film animato.In arrivo nelle sale italiane in agosto, "Dragon Trainer 2" è il secondo capitolo di una trilogia sui draghetti, destinata a un successo annunciato. Ma nel futuro di Dreamworks Animation ci sono tanti progetti. E molti guardano ad oriente. E' qui, e in particolare sul mercato cinese, che Jeffrey Katzenberg gioca la sfida per bissare il successo dei primi venti anni di vita della sua Dreamworks Animation.