Roma, (askanews) - Rivoluzione in casa Burberry alla London Fashion Week, con una sfilata-evento nella nuova location della Makers House, nel cuore di Soho, in cui sono state presentate le collezioni uomo e donna, insieme, con il nuovo concetto di "see now-by now", ovvero capi e accessori visti in passerella acquistabili subito nella boutique o online.

Orchestra dal vivo e ambientazione ricercata, la collezione si ispira a "Orlando" di Virginia Woolf e lo stesso direttore creativo Christopher Bailey l'ha definita una lettera d'amore per il passato e la storia inglese. Tessuti preziosi, cashmere, seta, tante giacche, soprattutto l'immancabile trench e le mantelle, su pantaloni larghissimi.