Milano, 22 lug. (askanews) - Una rivoluzione nel segno del rispetto della tradizione. Buccellati ha ingaggiato Elisa Sednaoui, come nuova testimonial del marchio di gioielli di lusso nato a Milano nel 1919.La modella e attrice 27enne sarà la madrina del Festival di Venezia 2015 e incarna perfettamente la classe e l'eleganza che contraddistinguono le creazioni uniche e artigianali di Buccellati.Nella campagna in bianco e nero, Elisa, immortalata dal grande Peter Lindbergh mentre passeggia in jeans e camicia bianca, per le vie milanesi, indossa l'iconica collezione Hawaii nata nel 1930 e caratterizzata da leggerissimi cerchi in filo d'oro ritorto incatenati fra loro.00.01.28"Per noi è molto importante questa campagna, che testimonia la volontà di creare un'immagine fresca e contemporanea destinata a una fascia di pubblico più giovane, ma sempre attenta all'altissima qualità e all'unicità dei nostri gioielli. Vogliamo una donna che sappia indossare con leggerezza e sicurezza i gioielli" spiega Andrea Buccellati.E così Buccellati svolta proponendo un'immagine più moderna, capace di parlare al cuore di tutte le donne anche le più giovani, basta che siano decisamente facoltose, perchè i sogni si pagano a volte a caro prezzo.