Rio de Janeiro (askanews) - Centinaia di persone hanno sfilato per le strade o gettato fiori nella baia di Rio de Janeiro, in Brasile, in occasione della cerimonia in onore di Yemanja, la dea del mare nella religione afrobrasiliana Candomblé, una delle più praticate nel Paese.Yemanja è considerata la madre di tutti gli spiriti Orisha, emanazioni del dio Olorun e si invoca per la protezione soprattutto delle donne incinte, per la purificazione e per aiuto in generale. L'aspetto distruttore della dea, invece, è simboleggiato dal mare in tempesta.(Immagini Afp)