Milano (TMNews) - "Mi dispiace tanto". Bono Vox si scusa per la scelta di mettere l'album "Songs of innocence" degli U2 a disposizione di tutti gli utenti iTunes: in questo modo risponde ad una fan su Facebook li accusava di "maleducazione" e chiedeva alla band di "non pubblicare mai più un album su iTunes che si scarica in automatico nelle playlist della gente". "Oops - risponde Bono - mi dispiace tanto, avevo avuto questa bellissima idea. Una caduta megalomane forse, un impeto di auto-promozione e la paura profonda che queste canzoni che hanno inondato le nostre vite in questi ultimi anni non venissero ascoltate".I fan hanno criticato la scelta del gruppo irlandese di far scaricare il disco in automatico sugli account Apple, escludendo ad esempio molti fan storici che non sono utenti del gruppo di Cupertino. La Apple, che aveva offerto l'album a costo zero a tutti i suoi clienti nel giorno della presentazione del nuovo Iphone 6, ha fatto in modo che "Songs of innocence" possa essere rimosso con un semplice click dagli account iTunes sui quali era stata scaricato automaticamente insieme agli aggiornamenti.