'Penso che un sogno cosi'', tra Modugno e autobiografia