Roma, (askanews) - Torna lo stiloso modello Derek Zoolander con il sequel del primo film "Zoolander 2", dall'11 febbraio nelle sale, e non poteva che essere una serata eccentrica e stravagante, la "Fantastic Zoolander Night", tra look bizzarri, selfie, accessori ed eccessi, quella organizzata per presentare il film in anteprima a Roma, al cinema Warner Moderno con il cast, il regista e protagonista Ben Stiller, Owen Wilson che torna nei panni del modello biondo Hansel e Will Ferrell, il cattivo Mugatu.Il film, che arriva 15 anni dopo il primo, è stato girato quasi interamente nella Capitale, tra Cinecittà e molte location del centro storico e torna a fare una parodia del mondo della moda. Ben Stiller ha raccontato che è stato emozionante girare a Roma, "città davvero cinematografica", anzi Roma è stato uno dei motivi che lo hanno convinto a realizzare il sequel, il fatto di poter immaginare il personaggio di Derek con le sue espressioni cult che si divertiva in luoghi fantastici e ricchi di storia.I due modelli tornano in passerella convinti dall'agente dell'Interpol Penelope Cruz che indaga su una serie di omicidi misteriosi legati al mondo della moda. Nel film anche stavolta ci sono numerosi camei di celebrities, da Benedict Cumberbatch, a Justin Bieber, e tanti volti del mondo della moda come Valentino o la direttrice di Vogue Anna Wintour. "Sono stato fortunato - ha raccontato Ben Stiller - hanno accettato subito, è stato fantastico averli tutti insieme nel mio film".