Milano (askanews) - Milano città d'arte, con un'offerta museale di alto livello. Giovanni Bazoli, presidente del Consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo, a margine della presentazione della mostra "La Grande Guerra", ha ribadito il ruolo delle Gallerie d'Italia di piazza Scala, sede delle collezioni della banca. "Anche agli effetti dell'Expo - ha detto Bazoli - Milano si sta presentando come una città d'arte, tra l'altro con la possibilità di consentire ai visitatori, in uno spazio relativamente breve, di poter avere diversi musei straordinari. Forse mancava il baricentro: piazza Scala. Ecco io credo che uno dei contributi enormi che abbiamo dato a Milano è aver messo a disposizione questi palazzi che hanno una storia straordinaria e sono tra i più prestigiosi e nobili di Milano".