Trentacinque "duelli-duetti" e gli evergreen per tre ore di concerto