Mostro sacro Hollywood, figlio di Little Italy e nonni molisani