Miami (askanews) - Dalle montagne svizzere al sole della Florida. Art Basel, la fiera di arte moderna e contemporanea è nata a Basilea, ma ogni anno a dicembre per l'edizione invernale si sposta oltreoceano. Quest'anno la città del sole ospita oltre 4000 opere di 267 gallerie (di cui 29 nuove) provenienti da 32 Paesi.Ci sono anche opere di grandi artisti come Picasso e Francis Bacon, ma anche originali creazioni di giovani artisti emergenti, il tutto con un occhio di attenzione particolare al mercato del Sudamerica.Una rassegna fondamentale per comprendere le tendenze del mercato dell'arte ma anche per lasciarsi stupire dalle creazioni degli artisti in mostra. Ad ammirare sculture, dipinti, video-installazioni e fotografie per questa tre giorni di arte sono attesi almeno 70mila visitatori da tutto il mondo."Miami questa settimana è il centro mondiale dell'arte, perchè è davvero un luogo di incontro tra artisti, galleristi, collezionisti e appassionati. Qui puoi sentire l'energia dell'arte" racconta un visitatore.Eventi collaterali e mostre animano tutta la città in una girandola di colori e forme.