Legale attrice: decisione presa per il "bene della famiglia"