Il film racconta l'evolversi dello "Sfogo Annuale", una notte di violenza permessa una volta all'anno a tutti i cittadini americani con l'ambizione di purificare la società dai suoi istinti più violenti.