Roma, (TMNews) - Concorrenza anche sulla fiction via streaming: Amazon si lancia alla rincorsa della piattaforma Netflix presentando a Los Angeles "Transparent", una nuova serie che già suscita grande interesse critico. Racconta di una famiglia, i Pfefferman, e di un personaggio Transgender. E come dice Jill Soloway, creatrice e produttore esecutivo, parla dei trasparenti."Volevo fare una serie rivoluzionaria come è stato I Robinson con Bill Cosby, parlando di gente che normalmente viene ignorata dalla tv. E' una serie per tutti coloro che si sono sentiti esclusi. E' divertente, parla di amore, e cosa vuol dire essere amati per quello che siamo davvero".I Pfefferman sono una famiglia di cinque persone. Le puntate di Transparent durano mezz'ora, e anche se l'episodio pilota è già disponibile, Amazon ha deciso di copiare Netflix e il 26 settembre metterà online l'intera prima serie, per consentire agli appassionati di abbuffarsi."Questa serie cambia tutto. La pubblicano tutta insieme il 26 e tutti potranno vederla in America e in Inghilterra e io sono orgogliosissimo".Amazon aveva già provato a lanciare una serie di fiction l'anno scorso, senza però ottenere il successo di pubblico e di critica delle serie più popolari prodotte da Netflix, "House of Cards" e "Orange is the New Black".