Melbourne (askanews) - E' stato chiamato Obi, ha poco più di un mese ed è un cucciolo di ippopotamo pigmeo, nato nello zoo di Melbourne, in Australia.Aiutato dalla mamma Petra, Obi ha fatto conoscenza con l'acqua e piano piano, dopo aver preso confidenza, ha cominciato a sgambettare sul fondo della piscina grande dello zoo, sentendosi, quasi da subito, a proprio agio.Gli ippopotami pigmei sono molto più piccoli dei loro "fratelli maggiori". Di solito, da adulti, non sono più alti di 1 metro e mezzo e il peso può arrivare a 260 kg. La specie è considerata a rischio di estinzione e, come tale, sottoposta a tutela.(Immagini Afp)