Ricerca Federconsumatori: 4 su 10 si sentono diffamati in rete