Nel cuore di Roma. Picozza: "Un genio dalla vita borghese"