Roma (TMNews) - In occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne, il prossimo 25 novembre, la serie di monologhi sul femminicidio di Serena Dandini "Ferite a Morte" varcherà la soglia di Palazzo di Vetro, sede delle Nazioni Unite a New York. Tra le star che sosterranno lo spettacolo nella Grande Mela ci sono le attrici Valeria Golino e Maria Grazia Cucinotta, quest ultima intervenuta alla conferenza stampa di presentazione a Roma, assieme al ministro degli Esteri Emma Bonino. Il tour oltreconfine di Wounded to death , che farà tappa anche a Washington, Bruxelles e Londra, è patrocinato infatti dal ministero degli Esteri e dal vice-ministro alle Pari Opportunità. "Non pensavamo di arrivare fino a qui", cioè alle Nazioni Unite, ha ironizzato Dandini in conferenza stampa, per Bonino, invece lo spettacolo è espressione delle eccellenze italiane .