Park City (askanews) - Al Sundance, il festival di cinema creato da Robert Redford fra l montagne dello Utah, ha fatto il suo debutto Lily-Rose, la figlia 16enne di Johnny Depp e Vanessa Paradis.La giovane attrice fa il suo esordio da protagonista in "Hosers Yoga", una commedia horror del regista Kevin Smith. "E' bellissimo lavorare con persone di cui sei amica e che si preoccupano per te, il lavoro è ancora più emozionante e speciale. E' grandioso".Un film decisamente di famiglia visto che a recitare a fianco a Lily-Rose c'è anche Harley Quinn Smith, figlia del regista e papà Johnny Depp.