Roma, (askanews) - Con il primo red carpet si è aperta ufficialmente la 72esima Mostra del cinema di Venezia. Applausi in passerella per Jake Gyllenhall,elegantissimo e barbuto come l'alpinista del film "Everest", Fuori Concorso, che ha dato il via al festival. L'attore si è concesso ai flash dei fotografi e si è fermato a firmare autografi.Con lui sul red carpet, buona parte del cast dell'epico film, tra cui il regista Baltasar Kormakur, Josh Brolin e Jason Clarke.Passerella di rito per la giuria internazionale, capitanata dal regista Alfonso Cuaron, in cui c'è anche il nostro Francesco Munzi. Bellissima, in bianco, Elizabeth Banks.Ma i riflettori erano tutti per la madrina della Mostra, Elisa Sednaoui, con un abito interamente ricamato con paillettes e cristalli e un fiocco in vita della collezione Giorgio Armani Privé. Tra le altre bellezze, hanno sfilato Maria Grazia Cucinotta, in nero, e Paz Vega, tempestata di perle.