Sequenze surreali e il rumore di Napoli, applausi e dissensi