Elio Germano, "Il giovane favoloso", tra ribellione e diversita'