Tokyo (TMNews) - Nel mezzo dei Mondiali in Brasile il Giappone festeggia uno dei suoi calciatori più amati: Capitan Tsubasa, il protagonista del manga e anime conosciuto in Italia come "Holly e Benji" e diventato un cult negli anni 80. Una mostra a Tokyo celebra la storia del calciatore che dal 1981 in poi ha ispirato e appassionato migliaia di ragazzi in tutto il mondo e ha contribuito a far crescere la popolarità del calcio in Giappone. Il suo creatore Yoichi Takahashi spera che tutt'oggi Capitan Tsubasa contribuisca a dare una spinta alla nazionale giapponese ai Mondiali brasiliani. "Io penso che Shinji Kagawa, centrocampista del Manchester United e della Nazionale, sia come Capitan Tsubasa. E ' come se anche lui finalmente stesse prendendo parte alla Coppa del mondo".La serie d'altronde ha ispirato campioni di tutto il mondo come Lionel Messi e Fernando Torres che hanno ammesso di essere grandi fan di Holly e Benji.(Immagini Afp)