Roma, (askanews) - Il grande Maestro Yuri Temirkanov e l'Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo, ambasciatori della musica nel mondo, saranno a Roma sabato 31 ottobre all'Auditorium Parco della Musica. Quella nella capitale italiana sarà l'ultima tappa del loro tour internazionale, con un concerto dedicato al sinfonismo romantico russo.La presenza di Temirkanov e della Filarmonica è diventata nel tempo un appuntamento immancabile. Poche compagini orchestrali possono vantare, infatti, una storia così prestigiosa e incarnare nel suono, nello stile, nel repertorio, il senso di una tradizione che affonda le sue radici nei tempi antichi e fiorenti del sinfonismo romantico russo.Il concerto si apre con Shéhérazade, suite sinfonica del 1888, mentre nella seconda parte l'Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo esegue la Sinfonia n. 2 in mi minore di Rachmaninoff.