New York (askanews) - Un debutto che ha il sapore delle grandi occasioni. A New York sfila per la prima volta la moda maschile. Occhi puntati sulla Grande Mela per la fashion week totalmente dedicata alle collezioni uomo primavera-estate del prossimo anno, che finalmente, dopo anni di attesa, dà ai designer americani un luogo in cui mostrare il loro lavoro e l'opportunità di dimostrare tutto il loro talento.Più di 50 stilisti e case di moda, tra cui Tommy Hilfiger, Michael Kors e Public School hanno cercato di catturare l'attenzione di acquirenti e critici.E proprio Tommy Hilfiger, che ha saputo conquistare gli uomini casual e sportivi europei, ha puntato tutto su un'eleganza adatta a un esclusivo circolo del tennis.(immagini AFP)