Roma, (askanews) - Grande festa a Londra, al Victoria Palace Theatre, per il decimo anniversario del musical "Billy Elliott". Sul palcoscenico hanno danzato alternandosi ben sei attori nel ruolo del bambino di 11 con il sogno di diventare ballerino e molti altri che hanno ballato nello show negli anni passati hanno partecipato alla celebrazione di uno degli spettacoli più amati, soprattutto in Inghilterra, dove dal 2005 continua ad avere successo. E' stato visto, si calcola da oltre 10 milioni di persone in tutto il mondoPresente il regista Stephen Daldry che ha diretto anche l'omonimo film nel 2000: "E' incredibile che siano passati dieci anni dalla prima volta che siamo andati in scena. Mi sembra ancora ieri, ero terrorizzato prima del debutto e siamo ancora qui".Immancabile Elton John, che ha firmato le musiche del musical, in compagnia del marito produttore David Furnish. Il cantautore, intervistato dalla Bbc, ha rivelato: "Sarebbe bello fare una nuova versione del film. Ci sono molte belle canzoni che abbiamo dovuto lasciare fuori dal musical, ma sarebbero perfette per il cinema".Il successo di "Billy Elliott" è arrivato anche da noi, con lo spettacolo che ha di recente debuttato al Sistina di Roma. La prima versione italiana del musical firmata, diretta e prodotta da Massimo Romeo Piparo.(fonte Afp)